Idraulico Milano Assiano: Oggi vogliamo parlarvi di Condizionatori inverter. Sebbene la parola inverter possa indurre a pensare a qualcosa che si inverte, in verità non è così; vediamo a cosa rimanda di preciso questo nome. Il condizionatore inverter è fornito di un particolare dispositivo elettronico il quale, facendo aumentare oppure diminuire il numero di giri nella rotazione del compressore, consente di modulare la potenza erogata in funzione dell’effettiva necessità di caldo/freddo, di eliminare così i continui spegnimenti e accensioni del motore, e di guadagnarsi un risparmio energetico dell’elettricità che, su 8 ore di funzionamento senza posa, si aggira tra il 30 e il 70%. I vantaggi di un condizionatore inverter sono questi: è rapido nel raggiungere la temperatura desiderata; c’è un microprocessore atto a regolare continuamente sia il compressore sia il ventilatore; scompaiono completamente tutte le escursioni termiche dovute ai continui spegnimenti e accensioni. by SUPER MARIO