Le cassette ad incasso sono sempre più utilizzate come sistema di scarico nei bagni, il loro principio di funzionamento è analogo all’ormai tradizionale sistema dei catis, al quale hanno aggiunto una serie di miglioramenti. Le cassette dei catis venivano installate sospese in aria ed erano generalmente fatte di ceramica. Innanzitutto le cassette ad incasso hanno ridotto l’ingombro di spazio ed estetico. Vengono realizzate di materiale plastico molto maneggevole e come indica il nome stesso la loro posa prevede che vengano direttamente incassate nel muro senza sporgere dalla parete. Possono essere rivestite in diversi modi, che valorizzando anche l’estetica del bagno, magari con intonaci che si adattano al resto delle pareti. Il fatto che si trovi ad altezza facilmente raggiungibile fa sì che la manutenzione sia più agevole e non obbliga a dover utilizzare scale. Semplicemente rimuovendo la placca frontale si può verificare quale tipo di problema presenta.