La tipologia di caldaie murali più frequente è quella a camera stagna alimentata a combustibile GPL. La parte che costituisce il nucleo fondamentale di questo genere di caldaie è il bruciatore in cui il combustibile viene bruciato sprigionando il calore. La fiamma è innescata da una scintilla, oppure dalla fiammella pilota. Si ottiene il massimo grado di rendimento se le tecnologie impiegate sono quelle di ultima generazione grazie alle quali si ottimizzano i consumi producendo calore sufficiente anche con un ridotto impiego di combustibile. Il nostro idraulico si occupa dell’installazione delle caldaie murali da tanto tempo e ha maturato una lunga esperienza tramite la quale si propone di assistere tutti i clienti che necessitino di assistenza all’acquisto o di interventi di riparazione.